skip to Main Content

La scuola dell’infanzia Pellizzari nasce nel 1854: oggi come allora rimane una memoria storica della nostra città oltre che un ricordo meraviglioso per le tantissime generazioni di alunni di ieri e di oggi che hanno trascorso qui la loro infanzia.

Oggi accoglie un numero massimo di 135 bambini e bambine.

Gli alunni vengono divisi per fasce di età nelle cinque diverse classi di scuola Materna e una sezione Primavera.

Il corpo insegnanti partecipa ai corsi di aggiornamento indetti dal F.I.S.M.

Foto 40

Nella scuola sono presenti:
Sezione primavera dai 20 mesi ai 36 mesi: accoglie i bambini a vivere in modo sereno il distacco con i genitori ed iniziare ad instaurare le prime relazioni con i coetanei
• La Sezione Verde/Arancione 3 anni: la prima classe dove i bambini vengono accolti e avvicinati al gioco
• La Sezione Gialla 4 anni: dove accanto al gioco imparano a prendere coscienza di se stessi e del mondo 
• La Sezione Azzurra/Blu 5 anni: vengono preparati per affrontare la nuova esperienza della scuola elementare

I bambini hanno a disposizione 6 aule dove poter fare lezione e in questo anno particolare, per motivi di sicurezza anti-covid, è stato trasformato il salone portando a un numero totale di 7 aule.
Per quanto riguarda il momento della nanna, rispettando tutte le misure di sicurezza, i bambini dormiranno nel dormitorio nel piano superiore. Inoltre è presente un’ampia sala mensa per il pranzo e la merenda che vengono consumate in due turni per garantire tutte procedure di distanziamento e sanificazione.
Poi vi sono 5 servizi igienici a misura di bambino e due cortili uno davanti alla scuola mentre l’altro all’interno. Essi vengono utilizzati a rotazione dalle sezioni, previa sanificazione.

Finalità Educativa

La Scuola promuove una pedagogia attiva delle relazioni, che si manifesta nella capacità delle Insegnanti di dare attenzione a ciascun bambino, affinché l’alunno possa iniziare a riflettere sul valore delle proprie azioni, prendere coscienza della propria identità, scoprire le diversità ed apprendere le prime regole necessarie alla vita sociale nei vari ambiti in cui si possa trovare. 

foto 3

Metodologia

L’attività didattica è tesa a delineare un percorso formativo, secondo gli obiettivi indicati nelle finalità educative ed a proporre esperienze significative e contenuti adatti alla fascia di età dei bambini, in un contesto di gioco, di manipolazione e di esplorazione della realtà. 
In particolare si evidenziano: 
– un clima accogliente e familiare; 
– la valorizzazione della storia personale; 
– l’importanza del gioco, in tutte le sue forme ed espressioni in modo da assicurare ai bambini esperienze di apprendimento gioiose, coinvolgenti e gratificanti; 
– le esperienze dirette di contatto con la natura, le cose, i materiali, l’ambiente sociale e culturale, per orientare e guidare la naturale curiosità in percorsi via via più ordinati ed organizzati; 
– il “fare” produttivo, in cui il bambino è sollecitato ad osservare, esplorare, interrogare, e comunicare.

Per maggiori informazioni o iscrizioni, chiamateci oppure mandateci una mail a info@operapiapellizzari.it: saremo lieti di invitarvi qui da noi per cominciare questo splendido percorso insieme.

Back To Top